Nicoli Metalli Sede

La nostra storia

E’ nel corso degli anni ’60 che l’ing. Sergio Nicoli contribuisce in maniera determinante allo sviluppo dell’impiego del bronzo fosforoso CuSn8P nell’industria italiana, con particolare riferimento al settore dell’automotive per la costruzione di boccole, cuscinetti, guide valvole ecc. , supportando commercialmente e tecnicamente quello che oggi è il più qualificato produttore italiano di guidevalvole.

La penetrazione del prodotto fu tale che la più importante fabbrica italiana di automobili, inserita la lega fra le proprie norme, ne tentò addirittura la produzione interna.

L’attività si sviluppò in seguito con la commercializzazione di altre leghe speciali di rame (CuNi2Si – CuZn40Al2 ecc.) diversificando i settori industriali di destinazione.

Nel corso degli anni ’80 gli si affiancò il figlio Aldo Nicoli dopo aver cessato l’attività di calciatore professionista. L’obiettivo raggiunto è stato quello di ampliare sempre più la gamma delle leghe di rame distribuite.

L’esperienza maturata nella società paterna, dal livello operaio di ingresso fino alla gestione da amministratore dell’ultimo decennio, è il patrimonio della odierna Nicoli Metalli.

Le competenze e le relazioni internazionali stabilite, ci consentono di soddisfare qualsiasi esigenza di mercato.

Oggi la Nicoli Metalli, in virtù degli attuali accordi con fornitori leader mondiali, vende semilavorati in leghe di rame in conformità alle principali norme internazionali, ovviamente certificati, contando su una struttura commerciale e distributiva garanzia di evasioni rapide franco destino.